XXXIX CONCORSO INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA D'ARTE

XXXIX CONCORSO INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA D’ARTE

CITTÀ DI GUALDO TADINO 2017

 “L’acqua meraviglia della terra”

 In allegato il regolamento di partecipazione                                                                                                                        

Uno degli eventi culturali più significativi della città di Gualdo Tadino è indubbiamente il famoso e longevo Concorso Internazionale della Ceramica d’Arte, organizzato dall’Associazione Turistica Pro Tadino in 38 edizioni dal 1959 al 2009.

Dal 1959 hanno esposto fino al 2009 oltre 600 artisti italiani e 400 di altre 41 Nazioni, con un successo che è andato man mano crescendo nel numero dei partecipanti. Il concorso a tema, peculiarità della rassegna, ha consentito agli artisti italiani e stranieri di esprimere esperienze di avanguardia e tecniche innovative nell’arte ceramica con Premi assegnati ad illustri artisti. Tra i tanti premiati ecco alcuni dei più prestigiosi: Edoardo Abbozzo, Lee Babel, Angelo Biancini, Pino Castagna, Salvatore Cipolla, Otto Eckert, Goffredo Gaeta, Guido Gambone, Nedda Guidi, Vlastimil Kvetensky, Hans Marks, Muky, Aligi Sassu, Nino Strada, Natalia Nicolaevna Viatkina, Carlo Zauli.

 Dopo alcuni anni di pausa, un Comitato promotore costituito dalla Pro Tadino, dall’Amministrazione comunale e dal Polo Museale, ha deciso di riprendere l’iniziativa e lanciare la 39° edizione, che collegando tradizione e innovazione mira a testimoniare ancora una volta l’impegno culturale di Gualdo Tadino come “CITTÀ DELLA CERAMICA”.

XXXIX CONCORSO INTERNAZIONALE DELLA CERAMICA D’ARTE CITTÀ DI GUALDO TADINO 2017

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA: 0759142445 - 347 7541791 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Bando in italiano

Bando in inglese